You are here:
dipingere il bagno

Dipingere il bagno: gli errori da non fare

Il bagno è una stanza che richiede attenzioni particolari per via del rischio di condensa, per la presenza di finestre piccole o opacizzate che possono rendere la stanza meno luminosa. Dipingere le pareti del bagno, quindi, è un’operazione delicata: se si sceglie il fai da te è necessario organizzarsi bene ed evitare alcuni errori.

Dipingere il bagno: quali errori evitare

  • Scegliere prodotti inadeguati. Proprio a causa del vapore acqueo e del rischio di condensa, quindi di muffa, è importante scegliere vernici idrorepellenti e termoisolanti. Vanno evitate le vernici trasparenti e lavabili che potrebbero rendere più facile la formazione di condensa.
  • Rimpicciolire la stanza con colori troppo scuri. Di rado un bagno è la stanza più grande della casa. Solitamente si opta per ambienti di dimensioni ridotte. Per questo motivo, l’utilizzo di colori troppo scuri è sconsigliato. Il colore delle pareti cambia la percezione di ogni stanza: nel caso del bagno, colori tenui e pastello sono ideali. Parliamo del bianco, beige, lilla o rosa cipria. Anche il verde mente potrebbe essere perfetto per rallegrare la stanza senza scadere nel trash.
  • Non considerare la luce della stanza. La luce è un elemento fondamentale per una stanza. Spesso la luce solare non basta ad illuminare il bagno, proprio perché spesso di sceglie di opacizzare le finestre, utilizzare tende, o semplicemente perché la finestra è molto piccola. Un’ottima idea, quindi, è quella di dipingere le pareti del bagno con colori freddi o caldi in base alla scelta della luce artificiale che utilizziamo.
  • Non azzardare con i colori. Il bagno rischia talvolta di essere la stanza meno curata a livello di stile. Si sceglie la praticità al posto della bellezza. Ma in realtà si tratta di una stanza molto utilizzata alla stregua della cucina. Ecco perché dipingere le pareti di bianco non è sempre la scelta giusta. Azzardare con colori accesi, con contrasti di colore, può restituire un ambiente piacevole. Per esempio, perché non dipingere il soffitto con un bel verde menta o un blu rilassante?

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram